THE WHITE CIRCLE

Descrizione dell'attività

      LO scorso ottobre l'arrampicatrice bergamasca Eleonora Delnevo ha ritentato la via Zodiac su EI Capitan, dopo che nel 2015 a seguito di un incidente su una cascata di ghiaccio ha perso l'uso delle gambe. La questione era in sospeso da qualche anno, quando nell'ottobre 2016 aveva cercato di completare la via, ma era stata costretta ad abbandonare il tentativo al quinto di 16 tiri. Questa volta non si è lasciata sopraffare dalla montagna e dopo tre giorni e due notti passate in parete è finalmente riuscita a raggiungere la vetta. Insieme a lei un team di amici a supporto, composto da Antonio Pozzi, Diego Pezzoli e Mauro Gibellini. Grazie all'aiuto dei suoi accompagnatori, Eleonora ha salito i 550 metri della linea sulla big wall, ma soprattutto il successo dell'impresa è il risultato della sua determinazione e la forza delle sue braccia.

Orobie Film Festival ha assegnato a Eleonora Delnevo il premio Walter Bonatti 2019 perchè ha saputo più di altri dimostrare la propria tenacia nel saper trasformare il limite in forza e che è stata capace di rinnovare conforza l'amore per la montagna e l'alpinismo.

Durante la serata verrà presentato il progetto

"CAMMINAOROBIE. IN MONTAGNA INSIEME CON PASSO DIVERSO" un percorso con belvedere presso i Co//i di San Fermo

Mercurial Superfly low

Informazioni organizzative
Periodo di esecuzione: 
Venerdì, 1 Marzo, 2019 - 20:45
Luogo: 
Palestra scuola primaria di Berzo S. Fermo
Responsabile: 
Iscrizioni

Per effettuare l'iscrizione on-line (se prevista) occorre essere riconosciuti dal sistema (accesso con Login e Password).

Soci/Non Soci: 
Attività aperta anche ai non soci
Articolazione attività
The White Circle
LO scorso ottobre l'arrampicatrice bergamasca Eleonora Delnevo ha ritentato la via Zodiac su EI Capitan, dopo che nel 2015 a seguito di un incidente su una cascata di ghiaccio ha perso l'uso delle gambe. La questione era in sospeso da qualche anno, quando nell'ottobre 2016 aveva cercato di completare la via, ma era stata costretta ad abbandonare il tentativo al quinto di 16 tiri. Questa volta non si è lasciata sopraffare dalla montagna e dopo tre giorni e due notti passate in parete è finalmente riuscita a raggiungere la vetta. Insieme a lei un team di amici a supporto, composto da Antonio Pozzi, Diego Pezzoli e Mauro Gibellini. Grazie all'aiuto dei suoi accompagnatori, Eleonora ha salito i 550 metri della linea sulla big wall, ma soprattutto il successo dell'impresa è il risultato della sua determinazione e la forza delle sue braccia. Orobie Film Festival ha assegnato a Eleonora Delnevo il premio Walter Bonatti 2019 perchè ha saputo più di altri dimostrare la propria tenacia nel saper trasformare il limite in forza e che è stata capace di rinnovare conforza l'amore per la montagna e l'alpinismo. Durante la serata verrà presentato il progetto "CAMMINAOROBIE. IN MONTAGNA INSIEME CON PASSO DIVERSO" un percorso con belvedere presso i Co//i di San Fermo
Venerdì, 1 Marzo, 2019 - 20:45 --> 22:45