OLTRE LE OROBIE VERSO IL MONDO - “Gli occhi del mondo sulle nostre Alpi Orobie”

OLTRE LE OROBIE VERSO IL MONDO - “Gli occhi del mondo sulle nostre Alpi Orobie” 

Grazie ai soci dell’unione bergamasca delle sezioni CAI che, in collaborazione con Google Street View Trekker e la Provincia di Bergamo, hanno raccolto immagini e tracciato i sentieri di accesso ai rifugi delle nostre montagne.

guarda qui le alpi orobie a portata di click: 

http://www.google.com/maps/streetview/#bergamasque-alps

L’iniziativa ha permesso di mappare con le speciali telecamere a 360° di Google Trekker View i sentieri che portano dai Paesi di fondovalle ai 17 rifugi alpinistici e escursionistici del CAI bergamasco. Le nostre valli e montagne saranno così navigabili passo dopo passo via internet, regalando agli appassionati e turisti di tutto il mondo panorami mozzafiato e scorci indimenticabili.

In particolare sono più di trenta i sentieri “mappati” nei mesi di settembre/ottobre/novembre 2015 nel  territorio di Ardesio, Branzi, Brumano, Carona, Castione della Presolana, Costa Volpino, Colere, Cusio, Mezzoldo, Oltressenda Alta, Ornica, Roncobello, SanPellegrino Terme, Taleggio, Valbondione, coprendo quindi da est a ovest la quasi totalità dell’arco prealpino bergamasco.

Stamane alle ore 11:00 presso la sala consiliare della Provincia di Bergamo è stato presentato tutto il lavoro svolto nei mesi scorsi con la proiezione agli intervenuti del video estratto dalle registrazioni fatte durante la percorrenza dei trekker:

visualizzabile (click) sul seguente link --->> OLTRE LE OROBIE VERSO IL MONDO.

In contemporanea GOOGLE twittava a tutto il mondo la pubblicazione dei tracciati delle Orobie visibili su google-maps.