Regione Lombardia: cambia la normativa sull'elisoccorso

Se ne parlava da tempo e adesso la nuova normativa e realtà: dal 1° gennaio 2016 cambiano le modalità di compartecipazione al costo degli interventi di soccorso in zone impervie.

La Regione Lombardia si è quindi allineata a quanto già da tempo applicato da altre Regioni quali la Valle d'Aosta, il Veneto  ed il Trentino. 
Nulla cambia per i Soci del CAI, che sono automaticamente assicurati su tutto il territorio europeo. 
E’ importante considerare che la normativa di Regione Lombardia prevede il pagamento di una compartecipazione alle spese di soccorso per gli interventi di natura non sanitaria, con un aggravio in caso di soccorso determinato da un comportamento imprudente (ad es. equipaggiamento inadeguato, mancata considerazione dei bollettini nivometeorologici,…).