E' successo al Parco Turani di Redona ...

 

E’ proprio vero!!

 

Seicento giovani hanno toccato con mano...  l’Alpinismo Giovanile del CAI di Bergamo!

 

Ecco le principali coordinate dell’evento:

·      Sabato 10 settembre 2016, ore 15,00 – 19,00.

·      Bergamo, Redona, Parco Turani.

·      20° festa delle ludoteche di Bergamo “Sotto a chi tocca".

·      Allestito uno stand del Club Alpino Italiano di Bergamo.

·      Operativo uno staff dell’Alpinismo Giovanile di Bergamo.

·      Pensati e proposti due giochi particolari adatti ad una fascia d’età 2-14 anni.

·      Un successo di partecipazione giovanile inaspettato!

·      Tanta voglia di provare i giochi e divertirsi!

·      600 giovani con età compresa tra i 2 ed i 14 anni hanno toccato fisicamente con mano i due giochi preparati dal CAI di Bergamo!

 

“ Abbiamo studiato due giochi – afferma Maurizio Baroni AAG, Presidente della Commissione Alpinismo Giovanile di Bergamo – che fossero adatti ad una vasta età come questa, ma soprattutto per i piccini sotto i 6 anni. Abbiamo preparato la “ragnatela” con corde di alpinismo, per stimolare l’attività ginnica e motoria. E poi il “gioco dei sensi” per stimolare l’olfatto ed il tatto".

Il gioco più gettonato sicuramente è stata la "ragnatela". Vuoi per la sua forma geometrica rialzata dal terreno, vuoi per le lattine che facevano rumore se si toccavano le corde, tutti i giovani volevano provarlo e riprovarlo.

E chi non riusciva ancora a saltare… lo faceva a suo modo!….

Ma anche sentire con il naso le essenze custodite nei sacchetti e con le mani gli oggetti nascosti nei sacchetti non era meno importante!…Prova testata anche dagli adulti...

 

Memory:

 

 

Staff dell’Alpinismo Giovanile del CAI di Bergamo presente al Parco Turani di Redona:

·      Parte tecnicaLino Galliani ANAG;  Maurizio Baroni AAG;  Paolo Baroni.

·      Parte operativaMaurizio Baroni AAG;  Massimo Adovasio AAGE;  Laura Bellini ASAG;  Oscar Rota.

 

 

… anche questo è alpinismo giovanile / la montagna dei più giovani

 

www.caibergamo.it/alpingio

alpingio.caibg@gmail.com